MISURE A CONTRASTO DELLO SPOPOLAMENTO – ASSEGNO DI NATALITA’ 2024 – AVVISO PUBBLICO

Dettagli della notizia

Avviso Pubblico per la presentazione delle domande per l’ottenimento dell’Assegno di natalità anno 2024 a favore di nuclei familiari che risiedono o trasferiscono la residenza nei comuni con popolazione inferiore a 3.000 abitanti, per ogni figlio nato

Data:

29 Maggio 2024

Tempo di lettura:

megafono

Descrizione

La Regione Sardegna ai sensi della DGR n. 19/80 del 1° giugno 2023 (Linee Guida), in attuazione della Legge Regionale n. 3 del 9 marzo 2022, all’art. 13, comma 2, lett. a), in materia di contrasto allo spopolamento, autorizza la concessione di contributi sotto forma di assegno mensile, a favore di nuclei familiari che risiedono o trasferiscono la residenza nei comuni con popolazione inferiore a 3.000 abitanti, per ogni figlio nato, adottato o in affido preadottivo, anche per il 2024 e anni successivi fino al compimento del quinto anno di età del bambino, stante il permanere dei requisiti posseduti all’atto della presentazione della domanda.

Il contributo è corrisposto dal Comune nella misura di 600 euro mensili per il primo figlio nato nel 2024 e di 400 euro mensili per ogni figlio successivo al primo, a prescindere dall’ISEE del nucleo familiare, sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande e fino a capienza delle risorse finanziarie.

Sono aperti pertanto i termini per la presentazione delle domande per l’ottenimento dell’Assegno di natalità anno 2024 e successivi, di cui alla L.R. 3/2022, art. 13, c. 2, lett. A). La domanda dovrà essere presentata, utilizzando esclusivamente la modulistica allegata all’Avviso Pubblico, a far data dalla pubblicazione dello stesso ed entro il termine massimo del 5 gennaio 2025.

La domanda può essere presentata: con consegna all’Ufficio Protocollo del Comune di Armungia; oppure inviata alla pec del Comune protocollo@pec.comune.armungia.ca.it   oppure con raccomandata al Comune di Armungia (SU), Via Funtanedda, 3  09040.

Per una informazione completa si invitano le famiglie alla lettura dell’Avviso Pubblico e delle Linee Guida regionali. Ulteriori informazioni potranno essere richieste presso l’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune.

Ultimo aggiornamento: 29/05/2024, 15:34

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri